Burger di erbette

Sempre più spesso ormai vi propongo piatti vegetariani perché pur mangiando pesce e carne, pongo molta attenzione all’utilizzo di verdura e ortaggi. Questi burger in realtà sono anche un ottimo modo per riciclare della verdura avanzata. Un’alternativa al classico burger, gustosa e divertente che accontenta tutti.

Ingredienti: uova, parmigiano, aglio in polvere, erbette bollite, prezzemolo, pan grattato sale e olio evo, pomodori, sottiletta, pane per burger, salse varie

PROCEDIMENTO

Strizzare bene le verdure sbollentate e versarle in un mixer aggiungendo due uova, prezzemolo, aglio in polvere e un pizzico di sale. Frullare il tutto fino ad ottenere un impasto cremoso. Aggiungere un po’ di pan grattato. Lavorare con le mani formando dei burger. Friggere in olio evo o cuocere in forno ventilato per 20 minuti a 180°C (controllate sempre in base al vostro forno).

Tagliare il pane e scaldarlo in forno, intanto lavare il pomodoro e tagliarlo a fette e togliere dalla pellicola la sottiletta. Appena i panini saranno pronti estrarli dal forno insieme ai burger e iniziare la composizione, alternando il formaggio con salse a vostra scelta, pomodoro e, naturalmente, i burger. Di norma li servo con delle patate al forno al rosmarino. Buona cena con gusto e buon gusto!

 

Articolo precedente
Aperitivo per l’apertura 2022 di Terrazza Gallia: un’esperienza che appaga i cinque sensi
Articolo successivo
Pancakes salati al crudo con pesto mediterraneo
Cerca nel Sito
Contatti
Post Recenti
Menu