Insalata di frutta

20170322_141900

Preparazione:  10 minuti

Difficoltà:  facile

Ingredienti:  insalata valeriana, mele, arance, granella di nocciole, sale, olio evo, pepe.

Il bello della primavera e di tutti i periodi a cavallo tra una stagione e l’altra è quello di poter mixar con disinvoltura prodotti di con varie stagionalità. L’insalata di frutta che vi propongo è un mash up fresco, colorato, salutare ma anche gustoso.

PROCEDIMENTO

Lavare ed asciugare la valeriana lasciandola a ciuffetti. Sbucciare la mela e lasciarla a fettine sottili e pulire a vivo un’arancia. Disporre su un piatto condire con olio, sale ed un pizzico di pepe ed infine cospargere a guarnire la granella di nocciola. Felice pranzo con gusto e buon gusto!

  

Leggi il resto...

Spaghetti del boschetto

Preparazione:  20 minuti

Difficoltà:  media

Ingredienti:  rape, asparagi selvatici, ricotta di mucca, spaghetti, sale, olio evo, pepe.

Marzo credo sia un mese in cui sia utile e gustoso sperimentare prodotti di stagione a cavallo tra l’inverno e la primavera. Questa ricetta è un’incursione tanto in un boschetto quanto nell’orto, per procacciare ingredienti sani e buonissimi. Un nuovo mix che ho scoperto di recente è quello tra le rape e gli asparagi (rigorosamente freschi e selvatici) che, con l’aggiunta di una buona ricotta che smorza i sapori un po’ forti, si presta come condimento per un primo piatto ma anche come piatto unico.

PROCEDIMENTO

Sbollentare le rape precedentemente lavate e tagliate, contemporaneamente in un’altra casseruola bollire gli spaghetti in acqua...

Leggi il resto...

Ossobuco al vino bianco

Preparazione:  35 minuti

Difficoltà:  media

Ingredienti per 2 persone:  4 ossobuchi di tacchino, patate, insalata valeriana, pepe, aglio, sale, olio evo, vino bianco, acqua.

Non ho mai amato particolarmente il tacchino ma sperimentando ho trovato una soluzione che me lo renda particolarmente gradevole e gustoso. Vi invito a provarlo in questa ricetta semplice e con un ottimo rapporto qualità-prezzo-gusto.

PROCEDIMENTO

Tagliare a pezzi le patate e versarle in una scodella profonda; aggiungere la carne ed insaporire il tutto con olio evo, sale, e pepe. Mescolare bene e lasciare riposare per qualche minuto dopodiché versare il tutto in una teglia da forno. Aggiungere 2 bicchieri di vino bianco ed 1 d’acqua ed infornare...

Leggi il resto...

Insalata Primavera

Preparazione:  10 minuti

Difficoltà:  facile

Ingredienti:  insalata misticanza, cipollotti freschi rossi, pane a fette, granella di nocciole, aglio, sale, olio evo.

Il modo migliore per celebrare l’arrivo della Primavera è sicuramente quello di preparare piatti colorati, freschi e fragranti. Anche trasformare un’insalata un po’ banale donandole carattere e personalità è un modo perfetto per gustare un pranzo leggero o accompagnare secondi piatti. Quella che vi propongo oggi è caratterizzata dall’utilizzo di cipollotto fresco e crostini aromatizzati. Una vera e propria gioia per gli occhi e per il palato. 

PROCEDIMENTO

Pulire l’insalata, lavarla, tagliarla (se le foglie non sono troppo grandi è consigliabile lasciarle intere) ed asciugare leggermente con un canovaccio...

Leggi il resto...

Trofie melanzane e pesto

 

Preparazione:  20 minuti

Difficoltà facile

Ingredienti per 2 persone:  300g di trofie fresche, 200g di melanzane, pesto genovese, pomodorini, aglio, sale, olio evo.

Con la primavera alle porte, mi piace privilegiare pietanze colorate, saporite ed allo stesso tempo leggere. Questo piatto racchiude sapori deliziosi in un mix inedito ed al contempo fresco. Si presta anche come pasto d’asporto per l’ufficio o, ancora meglio per un picnic.

 PROCEDIMENTO

In un tegame soffriggere l’aglio in olio evo ed aggiungere le melanzane precedentemente lavate e tagliate a fettine sottili. Lasciare cuocere per circa 15 minuti. Contemporaneamente bollire in acqua salata per alcuni minuti le trofie. Scolare le trofie e ripassarle in padella con le melanzane...

Leggi il resto...

Pineto Cammina: successo clamoroso per il secondo anniversario

Ormai avete imparato a conoscermi e sapete bene che, oltre a proporvi ricette, ogni tanto vi rendo partecipi di momenti per me speciali. Ieri a Pineto (TE) si è svolta con grande successo la manifestazione  “Aspettando la Primavera” organizzata dal gruppo di camminata collettiva PINETO CAMMINA in occasione del secondo anniversario della nascita del gruppo.

Una splendida passeggiata partita alle 09.00 di domenica dal giardino di Villa Filiani in direzione prima di Torre Cerrano, con tanto di visita guidata al fortilizio, per proseguire poi verso Colle Cretone ed arrivare a fine mattinata all’HoteMare Blu di Pineto dove si è tenuto un gustosissimo pranzo.

I numeri sono stati ancora una volta straordinari: 404 partecipanti con gruppi di cammino arrivati da tutto l’Abruzzo ed in ...

Leggi il resto...

8 Marzo 2017

"Siamo rocce, siamo fiori d'acciaio, siamo DONNE!" E.Migliori

Leggi il resto...

Risotto con cime di rape

Preparazione:  20 minuti

Difficoltà:  media

Ingredienti per 2 persone:  300g di cime di rape, 3 bicchieri di riso per risotto, olio evo, sale, 2 spicchi d’aglio, peperone rosse dolce, brodo vegetale in grani.

Un piatto di stagione molto veloce e gustoso che si presta ad essere consumato anche in versione d’asporto magari per un veloce pranzo in ufficio. Salutare e leggero non manca però di gusto. Se amate i sapori piccanti potete sostituire il peperone dolce con quello piccante.

 PROCEDIMENTO

In un tegame soffriggere l’aglio con il peperone rosso ridotto a pezzettini e dopo un minuto aggiungere le cime di rape tagliate e lavate. Farle appassire leggermente ed aggiungere il riso facendolo tostare per bene...

Leggi il resto...

Triangolini virtuosi

Preparazione:  45 minuti

Difficoltà:  media

Ingredienti per 2 persone:  300g di carne mista macinata, 70g di salumi, 100g di formaggio, pane grattugiato, 1 uovo, spezie varie, olio evo, sale. Insalata mista.

Spesso attraverso “La Tavola di Edda” sottolineo l’importanza di contrastare lo spreco alimentare con la cucina dei riciclo e la ricetta di oggi, oltre ad essere estremamente gustosa è una di quelle che io ironicamente definisco “svuota frigo” e che è utile per usare un po’ di ingredienti rimasti inutilizzati prima che sia troppo tardi. In particolare questa ricetta è un omaggio all’iniziativa promossa da RaiRadio2 “M’ILLUMINO DI MENO”. Vi invito dunque, a consumare questo cibo magari a lume di candela con i vostri cari, riflettendo sui comportamenti virtuosi a tutela de...

Leggi il resto...

La Tavola di Edda con M’Illumino di meno

 

E’ noto, ormai da decenni, quanto sia importante e quanto si possa fare per attenuare e ridurre lo spreco energetico. Ancora meglio sarebbe mettere a sistema una serie di comportamenti virtuosi ed etici per tutelare l’ambiente e le risorse. Per la giornata del 24 Febbraio, quindi, l’invito è non solo quello di controllare e limitare il consumo di energia elettrica, ma di riflettere su quanti gesti compiamo quotidianamente che possiamo “rivedere” e modificare mettendo un po’ di impegno. Ecco che non si tratterà solamente di spegnere le luci, ma di sposare dei comportamenti di condivisione di spazi, oggetti, mezzi che ci regaleranno, oltre al risparmio di risorse, anche il piacere della compagnia e della compartecipazione. Gli organizzatori di Rai Radio2 ne hanno proposti alcuni c...

Leggi il resto...