Le Mie Ricette

Pillole di Galateo

 

Leggi il resto...

Lasagna di broccoli

Tante persone, pur riconoscendo le innumerevoli proprietà nutritive dei broccoli, non riescono proprio a mangiarli poichè hanno un sapore decisamente particolare. Questa ricetta davvero squisita, li farà amare anche a chi di solito non li mangia. Provare per credere!

Ingredienti: pasta sfoglia per lasagna fresca, besciamella, parmigiano grattugiato, broccoli, aglio in polvere, sale e olio evo.

PROCEDIMENTO

Sbollentare i broccoli dopo averli tagliati e lavati. Scolare e ripassare in padella insieme ad olio evo e aglio in polvere. Salare e schiacciare per bene con una forchetta. Preparare su un tavolo tutti gli ingredienti in modo da velocizzare la fase dell’assemblaggio della lasagna...

Leggi il resto...

Scrub per capelli

Amici, spesso vi propongo ricette di riciclo alimentare e anche oggi non sarò da meno. La differenza tra questa e tutte le altre che vi ho suggerito in questi cinque anni insieme ė che questa non è da mangiare. Gli ingredienti a cui daremo una seconda vita serviranno per realizzare uno scrub naturale per capelli e cuoio capelluto.  Un modo per donare bellezza e lucentezza alla nostra chioma, per riattivare la microcircolazione, per rilassarci e prenderci cura di noi in modo naturale. Gli ingredienti che occorreranno sono davvero semplici da reperire e potrete conservarli in frigo. Il composto che prepareremo andrà applicato sui capelli ben spazzolati e ancora asciutti, con un leggero messaggio. Di norma tengo il tutto in posa per cinque minuti e poi procedo con il normale shampoo...

Leggi il resto...

Colomba salata

Una ricetta al volo per questa Pasquetta ai tempi del Covid, una colomba di sfoglia ripiena davvero gustosissima. Io l’ho preparata ieri come antipasto ma può essere un’idea divertente e pratica anche per oggi.

Ingredienti: pasta sfoglia rettangolare, prosciutto cotto a fette,  provola affumicata a fette sottili, uno stampo (usa e getta) per colombe.

PROCEDIMENTO

Srotolare la sfoglia e adagiarci sopra il cotto a fette e ancora sopra la provola affumicata. Arrotolare su se stessa dalla parte più lunga e tagliare tante rondelle alte circa 3,5cm. Posizionare le rondelle all’interno dello stampo senza pressarle in modo che una volta che la sfoglia sarà cresciuta con il calore si uniranno e allo stesso tempo avranno lo spazio sufficiente per sfogliare...

Leggi il resto...

Il cavallo di Pasqua

Il cavallo, come la Pupa di Pasqua di cui vi avevo parlato lo scorso anno (clicca qui per rivedere il post), è un dolce della tradizione abruzzese che è allo stesso tempo anche un rito. L’uovo è simbolo di fertilità, di abbondanza e prosperità. Si regalo il giorno di Pasqua dopo che si sono “sciolte le campane”.  Questo in foto è lungo circa 20 cm, l’ho preparato con tutto il mio amore e sono molto contenta di come stia venuto. Il prossimo anno ho intenzione di preparare una versione ancora più ancorata alla tradizione (evitando ad esempio i confetti tondi colorati). La cosa importate è, comunque, vedere la gioia e lo stupore negli occhi del bimbo mentre lo riceve.

Ingredienti: 300 g di farina, 150 g di zucchero, mezzo bicchiere d’olio evo, 1 bicchiere di latte, 2 uova (d...

Leggi il resto...

Brodetto alla Pinetese

Per il venerdì Santo vi propongo un piatto al quale sono particolarmente affezionata: il Brodetto alla Pinetese. Ci sono legata perché ho contribuito, con l’Amministrazione Comunale di Pineto, alla realizzazione della sua nascita e della sua promozione. Ufficializzata a Pineto nel Maggio 2017 (per saperne di più clicca qui), la ricetta di questo piatto è stata codificata all’Istituto alberghiero “V. Crocetti” di Giulianova, alla presenza di numerosi operatori turistici e degli amministratori di Pineto, oltre al Dirigente scolastico Luigi Valentini e agli insegnanti dell’Istituto, dopo un lungo periodo di indagine sul territorio e di studio.

A contraddistinguere il Brodetto alla Pinetese da altri brodetti di località costiere è l’utilizzo del pomodoro fresco e dell’alloro...

Leggi il resto...

Bruschette con zucca alla griglia

Nonostante io adori cucinare, capita anche a me di avere voglia di qualcosa di sfizioso ma di non avere sempre voglia di dedicarmi a preparazioni lunghe e articolate. Ogni tanto quindi, mi piace preparare delle bruschette gustose che non necessitano molto lavoro. Questo è un classico esempio di bruschette deliziose ma veloci e facili da realizzare.

Ingredienti: zucca, aglio in polvere, prezzemolo, pane, olio evo e sale.

PROCEDIMENTO

Dopo aver pulito e tagliato la zucca a fettine, grigliarle a fiamma vivace salando da entrambi i lati. Mano a mano che saranno pronte marinarle in una piatto fondo con abbondante olio evo, sale in polvere e prezzemolo. Abbrustolire il pane tagliato a fette e condire con l’olio della marinatura...

Leggi il resto...

La Pupa Quaresimale

Carissimi, come sapete amo tantissimo le tradizioni, la cultura popolare e i riti legati al territorio e ve ne parlo spesso attraverso questo blog. Oggi, grazie al professore Francesco Giovanni Maria Stoppa ho scoperto un rito legato alla Quaresima che mi ha affascinato subito.  Si tratta della Pupa Quaresimale che, a differenza di quella di Pasqua (clicca qui per la ricetta della Pupa di Pasqua) di cui vi ho già parlato diverse volte, è una pupa penitenziale. La realizzazione di questa pupa è non solo il perpetuarsi di una tradizione ma il rinnovamento di un vero e proprio rito: quando la tradizione si accompagna ad una credenza parliamo infatti di rito...

Leggi il resto...

Cinque anni insieme

Sono molto orgogliosa di questo progetto nato cinque anni fa, che si è rivelato sempre più una scommessa vinta, non solo un blog di ricette ma un luogo in cui approfondire molti argomenti dall’ampio respiro sociale: dalla promozione del territorio alla lotta agli sprechi alimentari passando attraverso la cucina del riciclo, la spesa intelligente o l’intelligenza ecologica. Ma anche scoperta di tradizioni locali ed internazionali, sostegno ad iniziative di vario genere, tavole a tema e bon ton.

Sono molto grata a tutti coloro che mi seguono assiduamente. Ringrazio chi condivide le mie ricette e i contenuti che posto e lo fa facendomi sentire tutto il proprio affetto. Questo quinto compleanno ha per me un sapore speciale perché “La tavola di Edda” da poco più di un mese è anche in t...

Leggi il resto...

Conchiglie con rape e peperone crusco

Dalla scorsa estate nella mia cittadina ha aperto un punto vendita con verdura, ortaggi e frutta a km zero, ne sono rimasta immediatamente rapita per la qualità e la freschezza dei prodotti. Qualche giorno fa ho comprato delle deliziose rape che ho utilizzato per condire la pasta.

Ingredienti: rape, aglio in polvere, pasta formato conchiglie, peperone crusco, olio evo e sale.

PROCEDIMENTO

Dopo aver pulito e tagliato le rape sbollentarle in acqua salata per alcuni minuti. In una padella soffriggere l’aglio in olio evo e versarci le verdure scolate in maniera un po’ approssimativa in modo che rimanga un po’ d’acqua in cui sono state sbollentate. Ripassare in padella per dieci minuti e aggiungere il peperone crusco. Contemporaneamente bollire in acqua salata le conchiglie...

Leggi il resto...