Le Mie Ricette

Trofie in padella

Una ricetta super veloce ma squisita che sono certa troverete interessante, non tanto per gli ingredienti, quanto per il procedimento. Sperando sia di vostro gusto, io la trovo super!

Difficoltà: media

Ingredienti: trofie fresche, misto scoglio, prezzemolo, aglio, pomodoro fresco, pepe, sale, olio evo

PROCEDIMENTO

Soffriggere in olio evo abbondante il prezzemolo finemente tritato, l’aglio e il misto di pesce. Dopo un paio di minuti sfumare con un goccio d’acqua e aggiungere il pomodoro fresco a cubetti. Coprire con un coperchio fino a quando non sarà tutto rosolato. Contemporaneamente portare a bollore dell’acqua con un bollitore elettrico...

Leggi il resto...

Pollo esotico

Come sapete durante ogni mio viaggio mi immergo totalmente nella cultura del luogo e naturalmente anche nella sua cucina. Capita spesso che alcuni piatti mi colpiscano particolarmente e provo a riproporli magari adeguandoli ai miei gusti. E’ il caso di questo pollo che cotto e condito in questo modo è una piacevolissima variante, super gustosa e saporita.

Ingredienti: quarti di pollo già spezzati, pomodoro fresco, salsa di pomodoro, olive nere, olive verdi, vino bianco, sale, pepe, aglio in polvere, paprika dolce, olio evo

PROCEDIMENTO

Per comodità e velocità ho l’abitudine di comprare la carne già tagliata ma, se preferite, potete tagliare da soli i pezzi di pollo come più vi aggrada. Di solito tolgo anche la pelle (o ne lascio una minuscola parte) e il grasso in eccesso...

Leggi il resto...

Dessert ai tre ingredienti

Pur prediligendo pietanze salate, ogni tanto ho un’incontenibile voglia di dolci che cerco di soddisfare dando spazio alla creatività. Questa volta ad ispirarmi è stata la presenza in casa di un delizioso liquore alla gianduia, dono di amici, che ho utilizzato come topping. Solo tre ingredienti, velocissimo da preparare ma il risultato sarà un dessert super gustoso!

Ingredienti: yogurt greco bianco, liquore alla gianduia, granella di pistacchio

PROCEDIMENTO

Più che un procedimento, parlerei di semplice assemblaggio di ingredienti. In una ciotolina versare lo yogurt formando una piccola montagnetta. Successivamente versare una dose abbondante di liquore e infine spolverare con granella di pistacchio. Felice dessert con gusto e buon gusto!

 

Leggi il resto...

Salame di cioccolato

La prima volta che ho mangiato il salame di cioccolato è stato a Milano ai tempi dell’Università. Lo aveva preparato con del pane raffermo la mia coinquilina Nadia. Se non erro aveva fatto una versione cotta, quella che invece vi propongo oggi è a crudo. Sapete quanto mi batta per il recupero del cibo e contro gli sprechi alimentari, quindi questa è una ricetta perfetta riciclare sia il pane che eventuali rimanenze di biscotti.

INGREDIENTI: 150 g di cioccolato fondente, 3 tuorli d’uovo di giornata, 100 g di biscotti secchi, 100g di pane raffermo, 150 g di burro, 100 g di cacao dolce in polvere

PROCEDIMENTO:

Sciogliere a bagnomaria o al microonde la cioccolata fondente...

Leggi il resto...

Zucchine alla farina gialla

Ingredienti :  Zucchine, farina 00, farina gialla per polenta, acqua minerale, sale, olio evo, basilico fresco.

Alcune volte le scoperte più gustose avvengono per caso. Ieri volevo preparare le classiche zucchine fritte pastellate ed ero già a buon punto quando mi sono accorta di avere pochissima farina. Non volendo rinunciare al mio intento ho provato una variante che non solo si è rivelata utile a salvarmi la ricetta, ma anzi l’ha resa molto, molto gustosa tanto da volerla condividere con voi.

PROCEDIMENTO

Dopo aver lavato e asciugato le zucchine, tagliarle a rondelle sottili (a mano o con l’aiuto di una mandolina). In una scodella mescolare entrambe le farine e un terzo di acqua minerale per formare una pastella; aggiungere un pizzico di sale...

Leggi il resto...

Pipindun e ove

Qualche tempo fa, parlando con la mia amica Alessandra, mi sono resa conto di non aver mai pubblicato su questo blog la ricetta di questo piatto della tradizione che amo moltissimo. Pipindun e ove non è semplicemente una pietanza, ma è un insieme meraviglioso di suggestioni legate all’Abruzzo, alla vita contadina, allo sdijun (la colazione agreste che serviva a rompere il digiuno), alla terra e ai sapori tipici. Se una volta era considerato un piatto povero e rurale, negli ultimi decenni è andato annoverandosi tra i piatti tipici che non mancano mai tra gli antipasti caldi dei ristoranti e degli agriturismi, ma anche come pietanza di uso comune in qualsiasi casa di un abruzzese. Abbastanza veloce e semplici da preparare “li Pipindun e ove” sono anche molto versatili...

Leggi il resto...

Fusilli estivi di piselli e lenticchie

Dopo avervi proposto i fusilli con diversi tipi di farine di legumi oggi è la volta di quelli con farina di piselli e di lenticchie. Mi piace e diverte giocare con sapori inediti e questa volta ho pensato ad un piatto velocissimo ma molto buono ed estivo.

Ingredienti: fusilli di farina di piselli e di lenticchie, pesto, pomodoro fresco maturo, parmigiano grattugiato, aglio in polvere, basilico fresco, sale e olio evo.

PROCEDIMENTO

In una casseruola bollire in acqua salata i fusilli. In una padella soffriggere in olio evo e aglio il pomodoro tagliato a pezzetti. Scolare i fusilli e versarli in padella. Aggiungere il pesto e il parmigiano mescolando bene. Impiattare decorando con del basilico fresco. Felice pranzo con gusto e buon gusto!

 

Leggi il resto...

Nidi di chitarra ai peperoni

Ingredienti: pasta alla chitarra all’uovo fresca, peperoni gialli e rossi, parmigiano reggiano, latte, basilico fresco, sale, olio evo.

In famiglia adoriamo tutti la chitarra che abbiamo l’abitudine di mangiare con il ragù o alla teramana con le polpettine o con il pesce (in quel caso di norma però la chitarrina).  Qualche giorno fa invece ho voluto provare un gusto maggiormente estivo e ho deciso di condirla con una salsa ai peperoni. Durante gli anni dell’Università la signora Rita, mamma di amici, amava coccolarmi con questo sugo che adoravo ( lei ci faceva le lasagne). Ogni volta che mi cimento in questo sugo e lo assaggio mi si sbloccano tanti ricordi e nella mia mente la ringrazio ancora per le premure che ha sempre avuto nei miei riguardi.

PROCEDIMENTO

In una casseruola s...

Leggi il resto...

Dessert al caffè e cioccolato

Ingredienti: muesli con gocce di cioccolato, cioccolato fondente, yogurt greco al caffè, cacao in polvere zuccherato

Immaginate di aver voglia di un dessert di quelli che mandano in sollucchero le papille gustative, immaginate di aver voglia di qualcosa di fresco ma anche veloce da preparare, immaginate di scoprire di avere in casa del cioccolato fondente avanzato da un’altra ricetta…Bene dopo aver immaginato tutte queste cose seguite il procedimento e ditemi se anche le vostre papille non hanno ballato il samba!!!

PROCEDIMENTO

Sciogliere a bagnomaria due cubotti di cioccolato fondente e unire abbondante muesli al cioccolato. Mescolare bene, dividere il contenuto in due bicchieri...

Leggi il resto...

Tortino di cous cous con bocconcini di tacchino

Ingredienti: Filetti di petto di tacchino, pan grattato, timo, basilico, insalata mista, olio all’aglio, olio evo, cous cous, pesto alla genovese, pomodoro fresco maturo, sale.

Un piatto super estivo, super facile, super colorato e super gustoso! Dalla suggestione anni 80 questo tortino di cous cous è veramente molto versatile e soprattutto siccome è molto buono anche freddo, può essere preparato in anticipo per quando abbiamo poco tempo o può rivelarsi utile da portare nella schiscetta al lavoro per la pausa al pranzo così come in spiaggia o ad un pic nic.

PROCEDIMENTO

Per i bocconcini vi rimando a questa mia ricetta che vi ho già postato e di cui vi lascio il link

Per il tortino: bollire in una padella molto ampia in acqua salata il cous cous seguendo i minuti di cottura indicat...

Leggi il resto...