Le Mie Ricette

Mezze maniche al granchio

Preparazione:  45 minuti

 

Difficoltà:  Alta

 

Ingredienti:  Chele e pezzi di granchio, polpa di pomodoro, aglio, olio evo, sale, mezze maniche.

Uno dei piatti preferiti di mio marito sono le mezze maniche al granchio. Le gradisce in ogni stagione ed è una pietanza che preparo relativamente spesso, pur non essendone io particolarmente ghiotta. Il granchio lo compro già a pezzi perché non amo troppo l’idea di maneggiarlo.

 

PROCEDIMENTO

In una casseruola soffriggere l’aglio in olio evo. Adagiare lentamente i pezzi di granchio e coprire il tutto con acqua. Lasciare cuocere per una decina di minuti ed aggiungere la polpa di pomodoro, salare e far andare per una trentina di minuti...

Leggi il resto...

Orecchiette estive

Preparazione:  20 minuti

 

Difficoltà:  Facile

 

Ingredienti:   orecchiette fresche, pomodori pachino, basilico, prosciutto crudo, olio evo, sale.

 

Un piatto velocissimo! Non farete in tempo ad apparecchiare che è già bello e pronto! Utile da portare in ufficio, al mare, in montagna…è una pasta fredda divertente e colorata.

 

 PROCEDIMENTO

Cucinare in acqua salata le orecchiette. Contemporaneamente tagliare a pezzetti i pomodori ed a listarelle il prosciutto crudo. Quando le orecchiette avranno raggiunto la cottura, scolarle e passarle sotto l’acqua fredda. Condire con il prosciutto, il pomodoro, il basilico fresco e dell’olio evo. Felice pranzo con gusto e buon gusto.

 

 

Leggi il resto...

Coccetto di Trofie

Preparazione:  15 minuti

Difficoltà:  Facile

Ingredienti:   trofie fresche, pomodori pachino, basilico, parmigiano reggiano, olio evo, sale, cipolla, sedano e carota.

Un piatto prettamente estivo, semplice, veloce e pratico. Lo preparo quando voglio stare leggera ed ho poco tempo ma allo stesso tempo mi va di presentare un piatto non banale. E’ versatile ed è buono sia caldo che tiepido.

 PROCEDIMENTO

Soffriggere in una casseruola un battuto di cipolla, carote e sedano ed aggiungere i pomodorini pachino tagliati in quattro parti. Aggiungere il basilico, il sale e mezzo bicchiere d’acqua e far cuocere per alcuni minuti. A parte, bollire le trofie in acqua salata e una volta ultimata la cottura e scolate, versarle nella casseruola...

Leggi il resto...

Fichi e crudo

Preparazione:  5 minuti

 

Difficoltà:  Facile

 

Ingredienti:   fichi maturi di diverso tipo, prosciutto crudo semidolce, miele di acacia (a piacere)

 

Che sia per uno snack, per un antipasto o un aperitivo, questo abbinamento riscuote sempre molto successo. E’ velocissima e d’effetto.

 

PROCEDIMENTO

Lavare i fichi e tagliarli a fettine. Impiattare accostando le fettine di fichi alle fette di prosciutto piegate a ventaglio. Decorare a piacere con miele di acacia. Felice pranzo con gusto e buon gusto.

 

Leggi il resto...

Pennette melanzane e pistacchio

Preparazione:  25 minuti

Difficoltà:  media

Ingredienti:   melanzane, pomodorini pachino, basilico, granella di pistacchio, pennette, sale, olio evo, aglio, parmigiano reggiano.

Spesso in cucina amo improvvisare, creare nuovi sapori e suggestioni che mi ricordano viaggi, esperienze ed emozioni. Questo piatto è venuto per caso e mi ricorda il matrimonio di una carissima amica siciliana che è stata ed è nella mia vita un faro, che la distanza (adesso vive a Bruxelles) ed il tempo non hanno mai spento.

PROCEDIMENTO

Soffriggere in una padella con olio evo e aglio le melanzane precedentemente lavate e tagliate a listarelle. Salare e dopo qualche minuto aggiungere i pachino tagliati in quattro e qualche foglia di basilico. Contemporaneamente bollire in acqua salata le pennette...

Leggi il resto...

Taccole al ragù

Preparazione:  50 minuti

Difficoltà:  media

Ingredienti:   taccole (fagiolini schiacciati), carne trita mista, salsa di pomodoro, cipolla, sedano, prezzemolo, basilico, sale, olio evo, parmigiano reggiano.

Un piatto nato per gioco, ma rivelatosi immediatamente un goal ad effetto. Un’alternativa alla pasta, un piatto unico che regala enormi soddisfazioni lasciando un senso di appagamento e leggerezza.

PROCEDIMENTO

Preparare il ragù aggiungendo ad un battuto di sedano, cipolla, prezzemolo e basilico soffritti in olio evo e salati, la carne trita mista (vitello, maiale e tacchino). Lasciare rosolare ed aggiungere la salsa di pomodoro e cuocere per almeno mezzora. Aggiustare di sale. Contemporaneamente sbollentare in acqua salata le taccole precedentemente lavate e mondate...

Leggi il resto...

Uova in crosta

Preparazione:  5 minuti

Difficoltà:  facile

Ingredienti:   uovo , fetta di pane raffermo, pomodoro, basilico sale, olio evo.

Come avrete ormai imparato, la maggior parte delle ricette che vi propongo sono facili e veloci ma unite tutte da un comune denominatore: sono gustose ed esteticamente accattivanti. Sono una donna che lavora (tanto) ma che allo stesso tempo non accetta che la scarsa disponibilità di tempo da trascorrere in cucina si trasformi in sciatteria… Ecco quindi un modo carino per preparare un banalissimo uovo al tegamino, con un valore aggiunto in più, riciclando, tra l’altro, del pane raffermo.

PROCEDIMENTO

Prendere una fettina di pane raffermo e ritagliare la mollica indurita lasciando il contorno della crosta intatto...

Leggi il resto...

Ravioli alla provola e salvia

Preparazione:  10 minuti

Difficoltà:  facile

Ingredienti:   ravioli di ricotta , fettine di provola affumicata, foglie di salvia, sale, olio evo.

Un piatto veloce ma allo stesso tempo pretenzioso: condito con un accattivante binomio di provola affumicata e salvia. Il punto forte è sicuramente la presentazione che renderà il tutto, oltre che buono, anche esteticamente appagante.

PROCEDIMENTO

Bollire in acqua salata i ravioli e contemporaneamente soffriggere in una wok olio evo e salvia. Scolare i ravioli e versarli nella wok aggiungendo fettine di provola spezzettate irregolarmente a mano. Mantecare il tutto per un paio di minuti. Servire adagiando i ravioli su una fettina di provola che fungerà da letto e guarnire con la salvia soffritta. Buon pranzo con gusto e buon gusto!

 

Leggi il resto...

Peperoni arrosto

Preparazione:  50 minuti

Difficoltà:  media

Ingredienti:   peperoni rossi, sale, olio evo.

Un piatto dell’infanzia, che mi riporta a quando in estate si andava in campagna a preparare le provviste per l’inverno e si preparavano bottiglie di salsa di pomodoro, peperoni arrosto da mettere nei barattoli e sottolii vari. Da allora sono cambiate tante cose, ma l’amore per i cibi genuini è rimasto immutato. Di tutte le provviste i peperoni arrosto non mancavano mai e le trovavo spesso anche a casa dei miei nonni che li condivano con aglio e sedano. Io ve li propongo semplici, in modo da non contaminarne il sapore. Li ho accompagnati con del semplice pane e olio e con delle fave. Queste hanno un sapore speciale, sono le ultime coltivate da mio Nonno Umberto prima che mancasse.

PROC...

Leggi il resto...

Spaghetti al Brodetto alla Pinetese

Preparazione:  10 minuti + 20 minuti (per il Brodetto)

Difficoltà:  media

Ingredienti:  Brodetto alla Pinetese e spaghetti.

Vi ho parlato tanto in questo mese del nostro squisito Brodetto alla Pinetese, un delizioso brodetto di pesce caratterizzato dall’uso di pomodoro fresco a pezzetti ed una foglia di alloro. Non mi dilungherò nel descrivervi la bontà di questo piatto, perché sarebbe davvero riduttivo farlo con un semplice post, ma vi invito ad assaggiarlo direttamente a Pineto(TE) in uno dei sessanta ristoranti, hotel e lidi che lo propongono. Voglio però andare oltre e consigliarvi, ancora una volta, un piatto “di riciclo” di una bontà unica e superlativa.

Per abitudine, e lo dico con orgoglio perché fin da piccola mi è stato trasmesso un enorme rispetto per il cibo,...

Leggi il resto...