Kastanien Bandnudeln di San Martino

La tradizione vuole che per San Martino si consumino castagne e vino novello. Essendo quasi astemia ho preferito concentrarmi sulle castagne sperimentando questa ricetta che si è rivelata davvero strepitosa. Le mi papille gustative hanno ringraziato abbondantemente. Come base ho utilizzato delle Kastanien Bandnudeln (tagliatelle di castagne) comprate durante le mie ultime vacanze da un’azienda alto atesina.

Ingredienti: tagliatelle di castagne, cavolo nero, peperone rosso dolce essiccato, pan grattato, olio evo, aglio, sale.

PROCEDIMENTO

In un’ampia placca da forno rivestita da carta forno adagiare il cavolo nero lavato. Cuocere in forno a circa 200°C in funzione grill fino a quando non sarà scuro e croccante (si dovrà sbriciolare al solo tocco). In una casseruola bollire in acqua salata le tagliatelle. In una padella ampia e profonda soffriggere in abbondante olio evo, l’aglio intero ( che verrà tolto prima di condire la pasta), il cavolo nero sbriciolato e ridotto quasi in polvere, il peperone rosso e il pan grattato. Appena tutti gli elementi saranno dorati e croccanti, scolare la pasta e versarla in padella. Mescolare bene e impiattare. Felice San Martino con gusto e buon gusto!