Tost farciti

Avete presente quelle sere in cui non avete molta voglia di cucinare? Ebbene era iniziata così… l’atra sera mi ero detta, “Due tost e via”. L’intento era quello di prepararne di classici con formaggio fuso e prosciutto cotto. Poi però mi lasciata guidare dall’estro e assecondando la mia creatività ho dato vita a queste delizie… Ne ho fatti di due tipi: stile parmigiana e ai formaggi e salumi.

Difficoltà: media

Ingredienti: pane per tost, melanzane, salsa di pomodoro, prosciutto crudo, prosciutto cotto, formaggio fuso, parmigiano a scaglie, aglio, farina, uova, pan grattato, sale, basilico e olio evo.

PROCEDIMENTO

Pulire, tagliare a fettine sottili e informare le melanzane per farle scottare un po’. Aggiungere un pizzico di sale. Nel frattempo preparare tre piatti con rispettivamente uova sbattute, farina e pan grattato. In una padella soffriggere in olio evo un spicchio d’aglio e cucinare per dieci minuti la salsa di pomodoro aggiungendo un pizzico di sale e qualche foglia di basilico. Disporre su un piano comodo i salumi e i formaggi e tutti i vari ingredienti in modo da rendere più agevole la composizione. Per i tost stile parmigiana farcire inserendo tra le due fettine di pane la melanzana seguita da un po’ di salsa di pomodoro, un pezzetto di basilico, una fettina di formaggio fuso e un po’ di prosciutto crudo. Per l’altro tipo, farcire con prosciutto cotto, formaggio fuso e pezzetti di parmigiano. Una volta che tutti i tost sono stati farciti, passarli in uova sbattute, farina, di nuovo uova e poi pan grattato. Friggerli in abbondante olio evo e servirli caldi accompagnati dalla salsa avanzata utilizzando una ciotolina decorando con basilico fresco. Felice pranzo con gusto e buon gusto.