Sformato di verdure

Utile per far mangiare la verdura ai più piccoli, ma soprattutto molto versatile da portare a lavoro o ad un pic nic, questo sformato è un’alternativa davvero furbissima! Provare per credere!

Difficoltà: media

Ingredienti: Verdure miste, uova, farina, olio evo, aglio e sale.

PROCEDIMENTO

Lavare e tagliare le verdure e sbollentarle in acqua salata. Dopo circa dieci minuti scolare e saltare in padella con un po’ di olio evo e uno spicchio d’aglio in camicia. In una terrina sbattere le uova, aggiungere un pizzico di sale, mettere le verdure un po’ tagliuzzate e un cucchiaio raso di farina per ogni uovo usato. Mescolare bene e informare utilizzando una teglia con carta forno. Far cuocere per un quarto d’ora nel forno preriscaldato a 200°C. Una volta cotto meglio farlo raffreddare un po’ prima di tagliarlo. Per l’occasione ho usato un coppa pasta rotondo e ho guarnito con un po’ di salsa di pomodoro. Felice pranzo con gusto e buon gusto!