Olive ripiene

Queste olive ripiene sono squisite ma richiedono dei tempi di preparazione piuttosto lunghi, quindi se siete decisi a prepararle armatevi di molta pazienza. Mi sono cimentata per la prima volta in questa preparazione alcuni giorni fa e devo dire che il risultato di gusto ed estetica mi ha soddisfatto. Come gusto sono simili alle celebri Olive Ascolane ma non uguali poiché differiscono in alcuni ingredienti.

Difficoltà: alta

Ingredienti: olive giganti denocciolate in barattolo, carne trita di vitello e pollo, prosciutto cotto, prosciutto crudo, uova, parmigiano grattugiato, battuto di cipolla, carote e sedano, latte, farina, pan grattato, olio evo, sale.

PROCEDIMENTO

Sgocciolare bene le olive e lasciare in ammollo in acqua fredda per un paio di ore. Sgocciolare e incidere su un lato per facilitare l’inserimento del ripieno. In casseruola soffriggere in olio evo carote, cipolle e sedano e rosolare insieme alla carne trita di vitello e pollo. Una volta che sarà tutto cotto a dovere, trasferire in una terrina e aggiungere le uova, il latte. Il prosciutto cotto e quello crudo. Mixare fino a quando il composto non diventerà omogeneo e molto morbido. Aggiungere formaggio grattugiato e pan grattato fino ad ottenere una consistenza simile a quella delle polpette. Eventualmente aggiustare di sale. Scolare le olive ed riempirle pazientemente una alla volta; successivamente procedere con la classica panatura in uova, farina, uova e pan grattato. Lasciar riposare una decina di minuti e poi friggere in olio abbondante. Felice pranzo con gusto e buon gusto!