Quadrucci con ceci e castagne

Un primo in brodo (più o meno asciutto in base ai vostri gusti) delizioso, un’idea utile per la vigilia di Natale o per proporre qualcosa di inusuale e alternativo durante le festività. Ve lo propongo in una versione “furbissima” che vi farà impiegare davvero poco tempo, ottenendo dei risultati strepitosi. Per chi come me lavora a tempo pieno ed è sempre di corsa è importante coniugare qualità al poco tempo a disposizione.

Difficoltà: facile

Ingredienti: castagne sottovuoto bollite, ceci in barattolo, brodo vegetale granulare, aglio, quadrucci all’uovo, olio evo, sale.

PROCEDIMENTO

In una casseruola ampia soffriggere in olio evo uno spicchio d’aglio. Appena sarà dorato toglierlo e versare in pentola le castagne tagliate a pezzetti (lasciatene alcune intere per la decorazione finale). Mescolare bene e far rosolare. Aggiungere i ceci in barattolo scolando l’acqua di conservazione e aggiungendo dell’acqua bollente (per la quantità regolarsi in base a quando brodo gradite). Versare un cucchiaino di brodo vegetale granulare e lasciar andare per un paio di minuti. Nella stessa casseruola cucinare i quadrucci all’uovo mescolando bene. Assaggiare e se non fosse sufficiente la sapidità raggiunta con il brodo, aggiustare di sale. Impiattare e servire il piatto ben caldo. Felice pranzo con gusto e buon gusto!