Trofie al sapore di mare con crema verde

Difficoltà: media

Ingredienti: trofie fresche, pesto alla genovese, panna di soia, assortimento di pesce per primi piatti, olio evo, aglio, sale, prezzemolo fresco

Una ricetta deliziosa e allo stesso tempo davvero facile e veloce che saprà mettere tutti d’accordo. Io me la sono gustata nel fresco del mio terrazzo, servita con un antipasto di arancini accompagnati dalla stessa salsa del condimento delle trofie e, soprattutto tra i mille profumi delle erbe aromatiche con cui ho preparato il centrotavola. Nulla di meglio per sconfiggere con gusto e buon gusto la calura estiva.

PROCEDIMENTO

In una padella cucinare in olio evo, aglio e prezzemolo il pesce. In una casseruola intanto cucinare in acqua salata le trofie. Contemporaneamente in una scodella mescolare il pesto con la panna di soia (come proporzioni usare parti uguali altrimenti il pesto coprirà il sapore del pesce). Io ne ho tenuta un po’ da parte e l’ho accompagnata agli arancini serviti come antipasto. Scolare le trofie e aggiungerle nella padella con il pesce. Mescolare bene e versare la salsa di pesto e panna continuando a girare in modo che il composto si distribuisca in maniera omogenea. Servire in un piatto di portata (io ne ho scelto uno dal tema marino) e spolverare con prezzemolo fresco.