Gnocchetti allo scoglio con rucola

Difficoltà: media

Ingredienti: vongole, cozze, mazzancolle, gnocchetti, pomodoro maturo fresco, sale, prezzemolo, aglio, vino bianco, rucola.

In estate amo molto mangiare il pesce e mi sbizzarrisco a prepararlo in molti modi differenti. Questa ricetta è stata una sperimentazione nata per caso aggiungendo all’idea dello gnocco allo scoglio il contrasto con la rucola fresca. Un abbinamento decisamente riuscito per quanto mi riguarda!

PROCEDIMENTO

In un’ampia padella soffriggere in olio evo l’aglio e il prezzemolo e aggiungere il pesce coprendo con un coperchio. Dopo un minuto sfumare con vino bianco e mezzo bicchiere d’acqua. Mentre le cozze e le vongole iniziano ad aprirsi, lavare e tagliare a tocchetti il pomodoro e aggiungerlo in padella. In acqua salata cuocere gli gnocchetti (di norma bastano un paio di minuti). Scolarli tenendo un po’ d’acqua di cottura e aggiungere il tutto in padella facendo cuocere tutto insieme per un altro minuto mescolando bene. Su un piatto piano formare una corona di rucola lavata e asciugata e al centro servire gli gnocchetti. L’effetto finale è garantito! Felice pranzo con gusto e buon gusto!