Timballini di crepes con ragù

Difficoltà: alta

Ingredienti: ( per crepes)  2  uova, 250 g di farina, 500 ml di latte, olio evo (per condimento) carne trita mista, battuto per soffritto di cipolla, carota e sedano, salsa di pomodoro,  mozzarella per pizza (quella asciutta), parmigiano grattugiato, sale, olio evo.

Una monoporzione squisita per un timballino non solo buonissimo ma anche bello da vedere. Si può fare anche una versione vegetariana togliendo la carne trita. Sarà ugualmente gustosissimo.

PROCEDIMENTO

Per ottimizzare i tempi iniziare con il preparare il ragù soffriggendo in olio evo il battuto di cipolla, carota e sedano e aggiungendo la carne trita e poi la salsa. Far cuocere a fuoco lento aggiustando di sale. Contemporaneamente iniziare a preparare le crepes. Mescolare in una scodella le uova sbattute con la farina messa a pioggia e il latte. Dopo aver mescolato bene lasciare riposare alcuni minuti e poi iniziare la preparazione ungendo una padella antiaderente con poco olio evo, l’operazione  con l’olio va fatta abbastanza di frequente, e versando con un mestolo il composto per le crepes nella padella. La quantità sarà quella che coprirà appena il fondo. Appena la crepe si stacca, girarla capovolgendola. Lasciare colorire da entrambi i lati e mettere a raffreddare su un piatto. Ripetere l’operazione fino a quando finirà il composto.  Una volta pronte sia le crepes che il ragù iniziare ad assemblare i timballini aiutandoci con dei pirottini di alluminio. Mettere una crepes nel pirottino e riempire alternando il ragù con la mozzarella precedentemente tagliata a tocchetti e con il formaggio grattugiato. Chiudere le crepe piegandole all’estremità ed infornarle per 10 minuti. Successivamente capovolgerle tutte in una terrina in modo da avere tante monoporzioni e su ciascuna cupoletta aggiungere ragù e parmigiano. Infornare nuovamente per altri 10 minuti. Impiattare sporzionando un timballino per ciascun commensale. Felice pranzo con gusto e buon gusto.