Spaghetti del boschetto

Preparazione:  20 minuti

Difficoltà:  media

Ingredienti:  rape, asparagi selvatici, ricotta di mucca, spaghetti, sale, olio evo, pepe.

Marzo credo sia un mese in cui sia utile e gustoso sperimentare prodotti di stagione a cavallo tra l’inverno e la primavera. Questa ricetta è un’incursione tanto in un boschetto quanto nell’orto, per procacciare ingredienti sani e buonissimi. Un nuovo mix che ho scoperto di recente è quello tra le rape e gli asparagi (rigorosamente freschi e selvatici) che, con l’aggiunta di una buona ricotta che smorza i sapori un po’ forti, si presta come condimento per un primo piatto ma anche come piatto unico.

PROCEDIMENTO

Sbollentare le rape precedentemente lavate e tagliate, contemporaneamente in un’altra casseruola bollire gli spaghetti in acqua salata. In una padella abbastanza grande soffriggere in olio evo gli asparagi lavati e spezzati a mano fino a quando non avranno assunto una consistenza croccante. Scolare le rape ed aggiungerle agli asparagi, salare, pepare ed incorporare la ricotta. Se desiderate consumarlo come piatto unico, non vi resterà che impiattare, viceversa se sarà il condimento per un primo piatto, scolare gli spaghetti e mantecarli in padella mescolando bene. Servire su piatto piano decorando con qualche foglia di rapa. Felice pranzo con gusto e buon gusto!